Articolo

Huawei ha citato in giudizio Verizon per presunta violazione di 12 dei suoi brevetti

La mattina del 6 febbraio 2020, Huawei ha intentato una causa contro Verizon nei tribunali distrettuali orientale e occidentale del Texas. La causa sostiene che Verizon abbia violato 12 brevetti di rete di Huawei senza autorizzazione.

Huawei è il più grande fornitore di apparecchiature per le telecomunicazioni al mondo, con un dipartimento di ricerca e sviluppo all'altezza. Solo nel 2018, Huawei ha speso $ 15 miliardi in ricerca e sviluppo, che rappresenta il 15% delle sue entrate complessive, e dal 2015 ha ricevuto più di $ 1,4 miliardi dalle licenze di brevetti che possiede. In una dichiarazione, Huawei ha anche detto, "ha anche pagato oltre 6 miliardi di dollari per l'uso legittimo di tecnologie brevettate sviluppate da colleghi del settore. L'80 per cento di questi canoni è andato a società negli Stati Uniti ".

Verizon offre Pixel 4a per soli $ 10 / mese sulle nuove linee Unlimited

In un comunicato, il chief legal officer di Huawei ha affermato: "I prodotti e servizi di Verizon hanno beneficiato della tecnologia brevettata che Huawei ha sviluppato in molti anni di ricerca e sviluppo".

Huawei sta semplicemente chiedendo a Verizon di rispettare gli investimenti di Huawei in ricerca e sviluppo pagando per l'uso dei nostri brevetti o astenendosi dall'utilizzarli nei suoi prodotti e servizi.

In risposta alla causa, Verizon l'ha definita "nient'altro che una trovata pubblicitaria" in un'e-mail inviata a CNET.

Questa causa è un attacco furtivo alla nostra azienda e all'intero ecosistema tecnologico ", ha detto il portavoce Rich Young. "Il vero obiettivo di Huawei non è Verizon; è qualsiasi paese o azienda che lo sfida. L'azione manca di merito e non vediamo l'ora di difenderci con forza.

La più recente causa legale di Huawei contro Verizon non è la prima volta che le due società si sono scontrate con i brevetti. Nel giugno del 2019, Huawei ha chiesto a Verizon di farlo pagare oltre $ 1 miliardo in tasse di licenza per l'uso non autorizzato di 230 diversi brevetti di rete.

Secondo una persona che ha familiarità con la situazione quando si parla The Verge, Huawei si sta concentrando solo su 12 brevetti in questa causa perché ha forti prove contro Verizon. I tribunali preferiscono anche trattare con numeri più piccoli e, se giudicati colpevoli, potrebbe costare a Verizon fino a centinaia di milioni di dollari.

smihub.com