Articolo

Oculus Rift S vs. Oculus Quest: quale acquistare?

Cuffie VR standalone

VR basato su PC

Se non hai un PC per alimentare un visore VR, Oculus Quest è senza dubbio la scelta giusta. È alimentato da un processore Snapdragon 835 (CPU) autonomo e ha una risoluzione più elevata per i suoi doppi display OLED. L'IPD può essere regolato manualmente, consentendo a una gamma più ampia di utenti di trovare qualcosa di comodo.

$ 399 su Amazon

Professionisti

  • Nessun collegamento a un PC
  • Doppio display OLED ad alta risoluzione
  • Aggiustamenti fisici IPD
  • Controller touch aggiornati
  • Tracciamento delle mani (in anteprima)
  • Supporto per Oculus Link

Contro

  • Frequenza di aggiornamento inferiore
  • Un sensore Insight in meno

Oculus Rift S è il successore dell'originale Rift CV1, quindi richiede un PC collegato per alimentarlo. Rispetto all'Oculus Quest, utilizza un LCD a bassa risoluzione. Non ha la regolazione manuale della distanza interpupillare (IPD), ma offre pieno accesso all'originale Titoli Rift, ha un sistema di tracciamento Insight con cinque sensori e offre una frequenza di aggiornamento più elevata a 80 Hz.

$ 399 al miglior acquisto

Professionisti

  • Accesso ai titoli Rift CV1 esistenti
  • Nessun salto nelle specifiche del PC consigliate
  • Frequenza di aggiornamento più alta
  • Cinque sensori Insight
  • Controller touch aggiornati

Contro

  • Nessuna regolazione manuale dell'IPD
  • LCD a bassa risoluzione
  • È richiesto il PC

Entrambi questi visori VR offriranno un'esperienza virtuale stellare, ma la decisione finale dipenderà probabilmente dal fatto che tu abbia o meno un PC pronto per alimentare la realtà virtuale. Rift S si basa ancora su hardware esterno per funzionare, mentre Quest ha tutto integrato e non ha alcun cavo esterno. Tuttavia, le differenze sono più profonde di questo, che è ciò che esaminiamo qui.

Un cambiamento significativo da notare è lo sviluppo di Oculus Link, che ti consente di connettere Oculus Quest al tuo PC per giocare ai giochi PCVR. Questa caratteristica cambia radicalmente il confronto tra questi due dispositivi. Se vuoi la migliore esperienza PCVR, dovresti prendere Oculus Rift S. Se desideri la versatilità di un auricolare che può funzionare come dispositivo VR autonomo o riprodurre titoli PCVR, Oculus Quest è una scelta migliore.

Oculus Rift S vs. Oculus Quest: specifiche tecniche

Entrambi i visori VR sono stati rilasciati il ​​21 maggio 2019. Ecco una ripartizione delle specifiche tecniche che compongono ciascun sistema.

Oculus Rift S Oculus Quest
Risoluzione del display 2560x1440
LCD
2880x1600
OLED
Frequenza di aggiornamento 80Hz 72Hz
IPD Software Manuale
Audio Integrato
Jack da 3,5 mm
Integrato
Jack da 3,5 mm
Monitoraggio Oculus Insight
5 sensori
Oculus Insight
4 sensori
Tracciamento della mano No In anteprima
Gradi di libertà (DoF) 6 DoF 6 DoF
Controller Touch aggiornato Touch aggiornato
Requisiti del PC Uguale a Rift CV1 Nessuno (tranne quando si utilizza Oculus Link per PCVR)
Cavo 5 metri
DisplayPort 1.2
USB-A 3.0
Nessuna
Prezzo $399 A partire da $ 399

Oculus Rift S vs. Oculus Quest: Schermo

Obiettivi Oculus QuestFonte: Windows Central

Il Rift S ha un significativo aggiornamento del display rispetto al Rift CV1, eliminando i neri profondi e i bianchi chiari del doppio OLED per un singolo display LCD. Ha una risoluzione combinata di 2560x1440 (1280x1440 per ogni occhio) che è inferiore alla risoluzione di 2880x1600 di Quest (1440x1600 per ogni occhio).

Il confronto dei display diventa complicato perché in alcuni casi non è possibile solo guardare i numeri grezzi. Oculus Rift S utilizza un design a strisce RGB rispetto al design pentile a diamante di Oculus Quest. In termini non tecnici, lo schermo di Oculus Rift S appare più chiaro anche se ha meno pixel a causa di come posiziona i pixel sul suo pannello.

Inoltre, Oculus Rift S ha un pannello LCD mentre Oculus Quest ha un display OLED. Il pannello OLED di Oculus Quest offre neri profondi e contrasto elevato, ma il pannello LCD di Oculus Rift S ha una frequenza di aggiornamento più veloce (80Hz contro 72Hz).

Sia la Rift S che la Quest offrono un'immagine che ha meno effetto screen-door (SDE) rispetto ai vecchi modelli, il che significa che non vedrai gran parte di una griglia sull'immagine presentata quando ti concentri saldamente sul Schermo. Tuttavia, probabilmente vedrai ancora più raggi divini con la Missione rispetto al Rift S.

Forse la più grande lamentela che molti utenti avranno riguardo a Rift S è che le regolazioni IPD sono gestite dal software. IPD è la distanza tra i tuoi alunni e la possibilità di impostarla manualmente con uno slider - come su Rift CV1 e Quest - apre le cuffie a molti più utenti. C'è un po 'di influenza con Rift S grazie al software, ma se i tuoi occhi non sono nella distanza comune, avrai un tempo molto più difficile per ottenere una vista perfetta. Il Quest, d'altra parte, ti consente di regolare l'IPD con un cursore, dandoti molte più possibilità di ottenere una visione perfetta anche se i tuoi occhi hanno una spaziatura insolita.

Mentre Oculus Quest ha un bel display, Rift S è considerato il migliore dei due quando si osservano tutti gli elementi che compongono i display.

Oculus Rift S vs. Oculus Quest: Design

Oculus Rift SFonte: Windows Central

L'Oculus Quest assomiglia più da vicino al Rift CV1 che al Rift S, senza dubbio a causa del fatto che il Rift S è stato progettato con l'aiuto di Lenovo, che ha una propria linea di Cuffie Windows Mixed Reality (WMR). Il Rift S porta un cerchietto aureola con un quadrante sul retro per ottenere la giusta tenuta e l'auricolare ti pende sul viso. C'è ancora una fascia che corre lungo la parte superiore della tua testa per evitare che scivoli verso il basso.

Il Quest si attacca con una fascia come il Rift CV1, con doppie regolazioni in velcro su entrambi i lati e una cinghia superiore per evitare che l'auricolare scivoli verso il basso. Il design significa che il display è bloccato direttamente sul tuo viso invece di penzolare, e dal punto di vista del comfort non è paragonabile al Rift S. Il Quest ha quattro sensori - uno in ogni angolo della piastra frontale - senza sporgenza inferiore come sul Rift S, dandogli un autentico aspetto Oculus.

Entrambi gli auricolari hanno seguito la strada dell'audio integrato. Non ci sono più cuffie o auricolari che pendono dall'archetto, come abbiamo visto sul Rift CV1. Invece, sembra che l'audio provenga dal nulla. Gli altoparlanti sono incorporati nell'archetto e non toccano le orecchie, quindi se vuoi una migliore immersione e a tagliare completamente l'audio esterno, è possibile collegare cuffie di terze parti all'audio da 3,5 mm dei dispositivi jack.

Oculus Rift S vs. Oculus Quest: Hardware ad alte prestazioni

Oculus Quest sul visoFonte: Windows Central

Rift S è un'esperienza basata su PC, il che significa che avrai ancora un legame con il tuo computer. Il cavo è lungo cinque metri, rispetto ai quattro del Rift CV1, quindi hai un po 'di margine di manovra in più, ma si basa su DisplayPort invece che su HDMI. Fortunatamente, poiché Rift S utilizza lo stesso software di base del Rift CV1, requisiti di sistema non sono davvero cambiate oltre alla porta video richiesta. Se hai un PC con una scheda grafica (GPU) NVIDIA GTX 1060 o AMD Radeon R9 480, stai già raggiungendo le specifiche consigliate, anche se un hardware migliore ti darà la migliore esperienza possibile. Se sei interessato ad estendere i tuoi cavi Rift S, puoi farlo con successo per circa $ 15.

A differenza di Rift S, Oculus Quest è un visore VR autonomo. Non c'è alcun cavo per tornare a un PC e tutto l'hardware delle prestazioni è alloggiato con il display e gli obiettivi. Ciò rende Quest molto più portatile e ti dà molta più libertà, anche se il processore Snapdragon 835 (CPU) comprensibilmente non fornirà le stesse prestazioni di un PC da gioco completo. Ciò significa che l'attuale libreria di Oculus Rift non sarà disponibile su Quest, anche se è lecito presumere che molti titoli popolari sarà disponibile sull'auricolare autonomo.

Un fattore significativo quando si confrontano questi due auricolari è il Oculus Link, che ti consente di giocare ai giochi PCVR sul tuo Oculus Quest collegandolo al tuo PC. La caratteristica funziona meglio con un cavo costosoe amplia notevolmente la versatilità del tuo Oculus Quest.

Se hai un PC in grado di alimentare i giochi VR, sarai in grado di riprodurli sul tuo Oculus Quest. Ciò significa che Oculus Quest può essere un visore VR portatile che puoi portare facilmente con te o un auricolare PCVR cablato. Non fornirà una buona esperienza PCVR come il Rift S a causa in parte del suo display che appare peggiore, ma è tremendamente più versatile.

Oculus Rift S vs Oculus Quest: Tracciamento e tocco

Tracciamento di Oculus Rift S.Fonte: Windows Central

Entrambi gli auricolari sono dotati del nuovo sistema di tracciamento Oculus Insight, che funziona con fotocamere e sensori integrati sull'auricolare stesso. Insight analizza l'ambiente circostante e identifica gli oggetti fisici nello spazio e li combina con i dati dall'accelerometro e dal giroscopio dell'auricolare, fornendo i tuoi dati posizionali esatti una volta per millisecondo. Non avrai bisogno di sensori esterni con nessuna delle cuffie.

Oculus Quest utilizza quattro sensori, uno in ogni angolo del visore, per il tracciamento, mentre il Rift S si affida a cinque, con due sul davanti, due sul lato e uno sulla parte superiore del visore. Alcuni dei problemi di tracciamento che abbiamo riscontrato durante il test della Quest non erano evidenti con la Rift S grazie alle differenze posizionamento, quindi se hai intenzione di giocare a molti giochi in cui il tracciamento perfetto è importante, Rift S potrebbe darti un leggero bordo.

Otterrai i controller Oculus Touch aggiornati con entrambe le cuffie, che sono stati perfezionati per un migliore tracciamento e un posizionamento dei pulsanti più intuitivo. Entrambi i sistemi VR offrono sei gradi di libertà (6DoF) al tavolo, il che significa che puoi muoverti in modo naturale nello spazio tridimensionale e tradurre tutto in qualsiasi esperienza ti stai godendo.

Tutto ciò che puoi fare con il tracciamento delle mani di Oculus Quest

Un'altra caratteristica che è uscita dopo il rilascio di questi auricolari è tracciamento delle mani per Oculus Quest. Questa funzione ti consente di controllare i menu e alcuni giochi selezionati senza un controller touch. Questa funzionalità diventerà più preziosa nel tempo man mano che gli sviluppatori la adottano. Puoi dare un'occhiata alla nostra collezione di i migliori giochi di tracciamento delle mani per Oculus Quest per trovare titoli che supportano già la nuova funzionalità.

Il tracciamento della mano non è disponibile per Oculus Rift S, anche se questo potrebbe potenzialmente cambiare in futuro.

Gli aggiornamenti software danno il vantaggio a Oculus Quest

Se desideri la migliore esperienza PCVR in assoluto sulla piattaforma Oculus, la soluzione migliore è il Oculus Rift S, ma gli aggiornamenti software e le funzionalità imminenti rendono Oculus Rift S più difficile da consigliare rispetto a Oculus Quest. Con Oculus Link, Oculus Quest offre PCVR quando collegato e VR mobile quando sei in viaggio.

Inoltre, Oculus Quest ha il monitoraggio delle mani e una libreria in crescita di giochi Oculus Quest dedicati. Nonostante sia fuori da un po ', Oculus Quest sta migliorando significativamente nel tempo. Mentre Oculus Rift S è un adorabile auricolare per PCVR, il Oculus Quest riceve la nostra raccomandazione grazie alla sua mobilità, versatilità e funzionalità imminenti.

Cuffie VR standalone

Oculus Quest offre un'esperienza VR senza limiti con 6 gradi di libertà e due controller touch. È un modo semplice per passare alla realtà virtuale perché non richiede un PC. Se hai un PC da gioco, Oculus Link è attualmente in versione beta e ti consente di giocare a giochi PCVR tramite Oculus Quest quando connesso a un PC.

  • A partire da $ 399 su Amazon

VR basato su PC

La prossima evoluzione del Rift porta obiettivi migliorati, un display con un numero di pixel più elevato rispetto all'originale, una fascia per la testa e un sistema di tracciamento ridisegnati, ma sei ancora legato a un PC. Se desideri la migliore esperienza PCVR in assoluto sulla piattaforma Oculus, questa è la tua migliore opzione.

  • $ 399 Best Buy

Potremmo guadagnare una commissione per gli acquisti utilizzando i nostri link. Per saperne di più.

Echo VR è ora disponibile su Oculus Quest
VR veramente portatile

Echo VR è ora disponibile su Oculus Quest.

Oculus Quest ti consente di giocare a giochi VR senza richiedere un PC, un telefono o sensori esterni. Ecco tutti i giochi che puoi acquistare o scaricare gratuitamente! Su

Le migliori impugnature Oculus Quest per Beat Saber 2020
Fetta!

Le migliori impugnature Oculus Quest per Beat Saber 2020.

Beat Saber è molto divertente, ma cosa potrebbe renderlo migliore? Giocare con impugnature che fanno sembrare i tuoi controller VR come vere spade laser, ovviamente! Ti mostreremo quali sono le impugnature migliori per Beat Saber su Oculus Quest.

Questi sono i migliori accessori per migliorare il tuo Oculus Quest
Ricerca della grandezza

Questi sono i migliori accessori per migliorare il tuo Oculus Quest.

Oculus Quest è un eccellente auricolare autonomo, ma puoi renderlo ancora migliore con gli accessori giusti. Ecco i migliori accessori per il tuo Oculus Quest.

Cale Hunt

Cale Hunt è uno scrittore del personale presso Mobile Nations. Si concentra principalmente su PC, laptop e copertura degli accessori, nonché sul mondo emergente della realtà virtuale. È un appassionato giocatore di PC e utente multipiattaforma, e trascorre la maggior parte del suo tempo armeggiando o scrivendo di tecnologia.

instagram story viewer